Pedagogia Clinica – ricon. MIUR

La Pedagogia Clinica individua il suo campo d’applicazione coniugando lo studio dei processi evolutivi della persona con quello dei processi di aiuto all’evoluzione, quindi si spiega nella congiunzione dei concetti di sviluppo ed educazione, delineandosi come “Scienza della Formazione Umana” con particolare attenzione alle questioni inerenti le dinamiche della persona intesa nella sua unità bio-psico-sociale e in relazione alle sue aree di funzionamento. Obiettivo principale del Master è creare competenze altamente qualificanti in professionisti orientati alla relazione con l’altro secondo un indirizzo specificatamente “clinico”, là dove il termine clinico assume l’accezione non di sanitario, ma di singolare, di mirato alla persona. La Pedagogia si vede così restituita l’azione del “prendersi cura” intesa come aiuto diretto, portato alla persona sul campo e a 360°, in dialogo con gli spunti derivanti dagli imprescindibili quadri teorici di riferimento.