Pedagogia dell’Infanzia – ricon. MIUR

   

Il Master in Pedagogia dell’Infanzia ad approccio integrato è un percorso professionalizzante volto a formare una figura di esperto dei processi evolutivi e degli interventi educativi nella fascia 0-6 anni. Il Master è finalizzato alla costruzione di una figura che si inserisca nel mondo del lavoro in modo altamente qualificato e che sia in grado di rispondere in maniera flessibile e innovativa ai bisogni educativi dell’infanzia e alle complesse problematiche pedagogiche che i servizi rivolti a tale fascia devono affrontare.

Il percorso formativo si prefigge di educare alla considerazione della persona come unità bio-psico-sociale, in cui non è la semplice somma, ma l’integrazione delle varie aree di funzionamento a permettere uno sviluppo equilibrato e armonico. Per questo, è necessario assumere i contributi derivanti dalla medicina, dalla psicologia, dalla pedagogia e dalle scienze umane secondo un approccio integrato. Un esperto dei processi di sviluppo e di aiuto allo sviluppo non può, secondo l’ottica proposta, esimersi dal cercare sinergie nel suo lavoro quotidiano, sinergie tra teorie e prassi, tra ricerca e azione.

Chi lavora con la fascia 0-6 deve più di tutti sviluppare competenze di organizzazione e gestione dell’ambiente di apprendimento che, pur basandosi su modelli di partenza, permettano di dialogare in modo critico e costruttivo con altri modelli. L’esperto di processi evolutivi e di interventi educativi nella fascia 0-6 anni, infatti, può dirsi tale solo quando sa gettare le fondamenta per la costruzione di quella rete in cui lo sviluppo umano si definisce e, tra le cui maglie, il bambino può trovare significativi nodi di crescita.