Vede

Alla ricerca di sinergie

La personaEssendo la persona un’unità bio-psico-sociale è più funzionale in educazione non riferirsi ad una soltanto delle molteplici teorie della personalità, ma utilizzare le componenti più fondate e comuni ad esse, per procedere nell’azione con ciò che oggi ha ricevuto maggiori consensi scientifici e, quindi, ha avuto maggiore verifica.

Per questo motivo, il Centro Psicopedagogico vede i contributi delle scienze mediche, psicologiche, pedagogiche e umane in un approccio integrato, cioè accoglie ed elabora gli apporti delle scienze suddette per rispondere al meglio ai bisogni della persona nella sua interezza.

Così facendo, le parole mutualità, coinvolgimento e reciprocità non sono termini vuoti, ma sono espressione di significativi interventi oggettivamente riconosciuti come validi per l’autentica crescita di tutti e di ciascuno.

Secondo l’ottica del Centro, la famosa rete di Servizi alla persona può davvero funzionare se l’apporto di discipline diverse non vuole darsi solo come statica opinione di settore, ma intende porsi come dinamica azione di confronto. Dal confronto si vedono i nodi critici e, tra le maglie della rete, binari scientifici che sono e devono rimanere paralleli possono, tuttavia, in parte sovrapporsi nella ricerca di quegli scambi di energie che conducono a traguardi di sviluppo reali.

Sei in cerca di sinergie? Clicca qui sotto!